2020

PEC: il server ha rifiutato l'indirizzo del mittente con l'errore "Indirizzo IP bloccato temporaneamente per sospetto abuso"

Se inviando fatture elettroniche con TAKOBI ottenete un errore che segnala che il fornitore della PEC ha bloccato temporaneamente l'indirizzo IP del mittente, è necessario aprire una richiesta di assistenza al fornitore della PEC segnalando che l'indirizzo IP 35.210.109.126 (indirizzo statico proveniente dal Belgio) è l'indirizzo del vostro gestionale, quindi un client affidabile per l'invio delle PEC.